[widgetkit id=47]
Abitanti: 921
Altitudine: 450 m s.l.m.

Sorse grazie ai principi Sanseverino che nel XV sec. permisero ai profughi albanesi di rifugiarsi in queste zone. E’ area linguistica albofona. Da non perdere la Chiesa di Santa Maria Assunta (XVII sec.), le antiche fontane in pietra (Kroi lat, Kroi ndë mest e Kroi qacës), i mulini ad acqua, la Filanda Filardi a picco sul Raganello. Splendidi gli scenari delle Gole del Raganello circondate da boschi, del Lago Pittelli e del Torrente Grimavolo. Da non perdere i riti della Settimana Santa e della Pasqua caratterizzati da canti,  danze e costumi tipici arberëshë e il Ferragosto Arbëreshë.

Per tutte le informazioni: www.comunedicivita.it
Foto: www.comunedicivita.it