[widgetkit id=38]
Abitanti: 1.337
Altitudine: 131 m s.l.m.

L’abitato nasce in epoca romanica e si sa che tutta l’area fu un vero e proprio crocevia di popoli e rifugio dei monaci basiliani. Oggi a testimonianza della presenza basiliana vi sono la Chiesa di S. Maria di Mercuri, i ruderi del Castello di Mercurion e la Cappella di S. Cosimo. Il territorio appartiene ai monti Orsomarso e ospita una delle località naturalistiche più ricche ed affascinanti del meridione, la Riserva Naturale Orientata "Valle del Fiume Argentino". Qui la natura selvaggia domina ed è ricchissima di pregevoli esemplari di flora (pino loricato) e fauna (capriolo autoctono).

Per tutte le informazioni: www.comune.orsomarso.cs.it
Foto: www.comune.orsomarso.cs.it