[widgetkit id=36]
Abitanti: 817
Altitudine: 950 m s.l.m.

Fondata nel ‘400 dai profughi albanesi dopo la morte del loro eroe Giorgio Kastriota Scanderbeg, il paese fu feudo dei principi Sanseverino. In quest’isola linguistica albanofona non  mancano luoghi di culto (la Chiesa di San Rocco, Cappella Madonna di Costantinopoli, la Chiesa Madre San Giovanni Battista) ed eleganti edifici del ‘700. Da non perdere i paesaggi del Bosco della Montagnola e del Lago Forano. In questo centro, come in altri della zona, permane la tradizione basiliana nella commemorazione dei morti secondo il rito greco-ortodosso.

Per tutte le informazioni: www.comune.plataci.cs.it
Foto: www.comune.plataci.cs.it