INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e del D.Lgs. 196/2003.

Ai sensi del Decreto legislativo 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del Regolamento UE n. 679/2016 l'Ente Parco Nazionale del Pollino, fornisce agli utenti che si collegano a pagine web del sito, le seguenti informazioni.

L'Ente Parco Nazionale del Pollino, nel rispetto dei principi sanciti dalla richiamata normativa, offre agli utenti la possibilità di interagire con il proprio portale all’indirizzo www.parcopollino.gov.it corrispondente alla home page del sito ufficiale dell'Ente.

Questa informativa è resa esclusivamente per il sito dell'Ente Parco Nazionale del Pollino e non si estende ai trattamenti operati da soggetti terzi eventualmente consultabili dagli utenti tramite link.

Titolare del trattamento

Titolare del Trattamento è l'Ente Parco Nazionale del Pollino, con sede in Rotonda (Pz), Complesso Monumentale Santa Maria della Consolazione; pec parcopollino@mailcertificata.biz – mail: ente@parcopollino.gov.it

Contatto del Responsabile della protezione dei Dati (RDP/DPO)

Denominazione: SOLUZIONE S.R.L.;

Telefono: 0302531939; E-mail: info@entionline.it; PEC: soluzione@legalmail.it;

Referente per il titolare/responsabile avv. Guido Paratico; tel: 0376803074; E-mail: consulenza@entionline.it; PEC: guido.paratico@mantova.pecavvocati.it.

Tipi di dati trattati, finalità del trattamento e base giuridica

Dati di navigazione

A fini statistici possono essere registrati alcuni dati relativi all'accesso al sito quali l’indirizzo di protocollo internet (IP), il sistema operativo utilizzato dal computer dell’utente, il tipo di browser, ecc.

Tali dati possono essere pubblicati sul nostro sito sotto forma di informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e utilizzate per verificare il corretto funzionamento del sito. Questi dati saranno cancellati dopo l'elaborazione.

Dati forniti volontariamente dall'utente

La raccolta di dati personali individuali (nome, posta elettronica, indirizzo, ecc) tramite il presente sito, finalizzata a fornire un servizio, è accompagnata di volta in volta da specifiche informative di sintesi che contengono le informazioni previste per legge (responsabile del trattamento, finalità, natura obbligatoria o facoltativa del dato, destinatari dei dati raccolti, diritto di accesso e rettifica, periodo di conservazione dei dati, possibilità di cancellazione dall’iscrizione).

Cookies

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

Il periodo di conservazione dei dati personali

I dati sono trattati per il tempo necessario all’erogazione dei servizi richiesti dall’utente e per lo svolgimento delle attività connesse e strumentali agli stessi, e sono cancellati al venir meno degli scopi per i quali sono stati raccolti e trattati. I dati raccolti per le finalità di marketing saranno conservati fino all’eventuale disiscrizione/opposizione dell’utente, dopodiché potranno essere conservati in forma anonima per finalità di analisi e statistiche.

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi al sito, si svolgono presso la sede di dell'Ente Parco nonché presso soggetti esterni, provider e gestore dei medesimi e avvengono, per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità, anche mediante l’utilizzo di strumenti automatizzati osservando le misure di sicurezza volte a prevenire la perdita dei dati, gli usi illeciti o non corretti e gli accessi non autorizzati.

I dati possono essere trattati dal personale della società che cura la manutenzione della parte tecnologica del sito, ovvero che cura Blog o social network del Parco, presso la sede della società medesima. E' sempre possibile disiscriversi dalla newsletter. 

Comunicazione dei Dati

I dati forniti dagli utenti nonché quelli raccolti dal sito nell’ambito dei relativi servizi (es. indirizzo IP) non saranno diffusi e potranno essere comunicati dall'Ente Parco a terzi anche all’estero in stati extra UE, esclusivamente per le finalità e modalità sopra illustrate, per lo svolgimento di compiti di natura tecnica o organizzativa, ai fini della erogazione e funzionamento dei propri servizi e attività, soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità. I dati relativi ad esempio a campagne di sottoscrizione possono essere trasmessi ai terzi ai quali è rivolta la campagna medesima.

I soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate utilizzeranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento ai sensi di legge. 

Modalità del trattamento

I dati sono trattati principalmente con strumenti elettronici e informatici, memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei nel rispetto delle misure di sicurezza. L'Ente Parco adotta misure di sicurezza tecniche e organizzative al fine di garantire la sicurezza dei dati, quali l’utilizzo di firewall, criptaggio, un’attenta selezione dei soggetti incaricati del trattamento e altre ragionevoli misure di natura tecnica atte a garantire una tutela adeguata dei dati personali dell’utente contro l’utilizzo o la divulgazione non autorizzata degli stessi. 

Diritti dell’interessato

In relazione al presente trattamento di dati personali, ai sensi dell’art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti, Decreto legislativo 2003, n. 196 ed i diritti elencati agli articoli da 15 a 21 del Regolamento, ed in particolare:

  • chiedere la rettifica dei dati inesatti o incompleti;
  • chiedere al Titolare del trattamento la cancellazione dei dati (es. se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti, in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento, etc.)
  • chiedere la limitazione del trattamento (es. in caso di contestazione da parte dell’Utente sull’esattezza dei dati; se il trattamento è illecito e l’Utente si oppone alla cancellazione dei dati personali; se i dati sono necessari per l’esercizio o la difesa in giudizio di un diritto dell’Utente, anche qualora il Titolare non ne abbia più bisogno; in caso di esercizio del diritto di opposizione, per il tempo necessario alla verifica della sussistenza dei motivi legittimi).
  • ricevere in un formato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico (es. pdf) i dati personali che riguardano l’Utente e di trasmetterli ad altro titolare, o di ottenere la trasmissione diretta da un titolare all’altro, se tecnicamente fattibile (c.d. portabilità dei dati).

L’Utente ha, inoltre, il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, nonché il diritto di opporsi, anche in maniera parziale rispetto ai diversi mezzi di comunicazione, al trattamento dei dati personali ai fini di informazioni commerciali, pubblicitarie di marketing o ricerche di mercato da parte dell'Ente Parco Nazionale del Pollino

Tali diritti sono esercitabili direttamente dagli Utenti rivolgendosi al Titolare del trattamento.

Qualora il Titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

Infine, qualora ritenga che il trattamento dei dati forniti violi la normativa in materia di protezione dei dati personali, l’Utente ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).